E-commerce a San Valentino: strategie e ottimizzazioni

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (22 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...
ecommerce san valentino

Come tutte le festività anche quella di San Valentino può essere sfruttata dagli e-commerce per attrarre nuovi clienti, fidelizzare quelli già acquisiti e aumentare le vendite. Non solo una festa degli innamorati ma anche un giorno che molte persone dedicano a se stesse, la propria strategia deve prendere in considerazione tutti i fattori.

Le strategie di offerta possono essere diverse tra loro e variare in base al pubblico di destinazione:

  • Sconto lampo per l’acquisto presso il pick&pay;
  • Consegna a domicilio personalizzata;
  • Kit completo già pronto;
  • Offerta per la cura di se stesso.

Un’offerta completa può prevedere: biglietto personalizzato e pacco regalo.

Ottimizza il tuo e-commerce

Ci sono molteplici soluzioni per ottimizzare un e-commerce e variano in base allo stato attuale di ogni singolo shop. Alcune ottimizzazioni possono essere valide per tutti:

  1. Prepara una slide di impatto visivo per l’homepage e per i canali social;
  2. Crea nuove e specifiche offerte;
  3. Predisponi delle gift card;
  4. Abilita il social login;
  5. Sfrutta l’email marketing per i carrelli abbandonati;
  6. Valuta nuovi o temporanei sistemi di pagamento e di spedizione;
  7. Analizza i dati dell’anno passato e monitora l’andamento.

Come in tutti gli altri casi l’e-commerce deve essere responsive, in modo da poter essere consultato in maniera adeguata da qualsiasi dispositivo mobile. I metodi di pagamento devono essere a vantaggio dell’utente, così come le spedizioni.

Annunci su Facebook Ads

Facebook è il social network principale da prendere in considerazione per sponsorizzare i propri prodotti. Ogni giorno accedono oltre 19 milioni di italiani, numero che sale a 26 milioni su scala mensile.

Le tipologie di annunci disponibili su Facebook sono molteplici e bisogna scegliere con attenzione quella più adatta ai propri obiettivi. Tra le più utili in questo contesto  troviamo i Post in evidenzaPortare traffico al sito web, Sponsorizzare un’offerta.

Facebook San Valentino

L’opzione Sponsorizza un’offerta può essere una valida scelta per molti brand e commercianti. Questo tipo di inserzione consente di raggiungere con un’offerta mirata gli utenti target potenzialmente interessati e il fattore principale che la caratterizza è l’inserimento del numero massimo di offerte che possono essere vendute.

Un e-commerce può utilizzare questa tipologia di inserzione in diversi modi, avendo sempre la certezza di non superare la quota limite pre-impostata. Può offrire un coupon sconto e attrarre così l’attenzione di chi deve fare un regalo, anticipare le vendite in esclusiva per un prodotto, o un kit in edizione limitata.

Google AdWords

Un’ottima risorsa per tutti gli e-commerce è Google AdWords, e nel periodo di San Valentino le campagne devono essere ottimizzate a dovere, a prescindere dal fatto che siano sulla rete di ricerca, sulla Rete Display o su Google Shopping.

Ottimizzare una campagna Google AdWords a San Valentino significa creare annunci specifici per le offerte e i prodotti, monitorare nuove parole chiave in linea con il periodo, sfruttare i contenuti creativi (vedi le immagini per la Rete Display). Non da meno anche la pagina di destinazione deve essere curata e in linea con la promozione e i prodotti sponsorizzati.

adwords san valentino alfa roma

Newsletter

La newsletter è un ulteriore strumento per raggiungere i clienti già fidelizzati e il migliore dei modi è farlo proponendo un servizio dedicato o un prodotto scontato. L’email marketing può essere sfruttato anche per ridurre i carrelli abbandonati, e nel periodo di festività può essere un valore aggiunto per attrarre nuovi clienti.

Un esempio di newsletter nel periodo di San Valentino è quella della Jawbone:

jawbone newsletter san valentino

 

 

Credit immagine di copertina: Prestashop


Lascia un commento

Lascia una risposta