Pagamenti digitali e online, le statistiche in Italia

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Non ci sono ancora valutazioni)
Loading...
pagamenti digitali statistiche 2022

I pagamenti digitali in Italia continuano a crescere, nel 2021 hanno raggiunto i 327 miliardi € (+22% rispetto al 2020).

Per i pagamenti in negozio di particolare rilievo è la crescita delle transazioni tramite smartphone e dispositivi wearable, come l’Apple Watch, raddoppiati rispetto al 2020 (+106%), con un ammontare complessivo che supera i 7 miliardi €.

L’83% dei pagamenti per acquisti online sono effettuati con carte di credito e prepagate, e con Paypal. La stima dei pagamenti con PayPal vede una maggioranza delle transazioni, 4 su 5, addebitate su carta, la restante minima parte con bonifico.
Per gli acquisti effettuati con carta c’è ancora una prevalenza delle prepagate rispetto alla carte di credito vere e proprie. Segno forse che l’utente medio ancora non si fida pienamente a livello di sicurezza, oppure che si sente più protetto nell’utilizzare una carta con disponibilità di credito limitata.

Gli acquisti sono in gran parte pagati al momento dell’ordine, pari all’89,6%, con il dato in crescita dal 2013 ad oggi. A crescere, soprattutto nell’ultimo anno, sono anche i servizi Buy now & Pay later, offerti da un numero sempre più ampio di e-commerce per consentire al cliente di pagare a rate anche gli acquisti online, non solo quelli in negozio.

Negli ultimi due anni si registra un calo progressivo dei pagamenti tramite bonifico bancario e contante, quest’ultimo chiaramente usato alla consegna del pacco o sfruttando ritiro in negozio. Notevole il dato che evidenzia come lo scontrino medio sia nettamente più alto quando il pagamento avviene con bonifico bancario rispetto agli altri metodi di pagamento.

sistemi di pagamento per acquisti online

 

Inoltre, da una statistica di Idealo viene mostrato come l’85% degli acquirenti digitali italiani effettua almeno 1 acquisto online al mese, con un aumento del 5% rispetto allo stesso dato nel 2020. La pandemia ha oggettivamente incrementato il numero di clienti digitali.
Gli acquisti intensivi rappresentano il 23,9% nella platea di persone intervistate, e rappresenta gli utenti che acquistano online almeno una volta a settimana.

 

Fonte: Osservatori.net – Politecnico di Milano

Fonte: NetReail 2022 Come pagano gli italiani online?

Fonte: Idealo Report 2021

Copyright immagine: Netcomm

 

Diego Francesco Paternò
Diego Francesco Paternò
Blogger, Social Media and SEO/SEM Specialist. Creatore del Bologna city badge su Foursquare. Google Partner per AdWords e Analytics. Sviluppo siti web responsive ed e-commerce in Prestashop.

Lascia un commento

Lascia un commento